Cucina Con Smartie
Le mie ricette di cucina
e le ricette di cucina Napoletane
Home » , » Pollo con Peperoni e Fave

Pollo con Peperoni e Fave

Written By Cristina De Angelis on domenica 9 agosto 2015 | 06:15

Spesso le ricette nascono dalla necessità di creare un qualcosa di buono da portare a tavola quando gli ingredienti scarseggiano. E' proprio quello che è successo a me oggi....  Mi preparavo a preparare il pranzo, e vuoi per prigrizia, vuoi per il troppo caldo che c'è fuori, mi sono accorta che in casa mi mancava quasi tutto... ma voglia di uscire zero, ed allora mi sono tornate in mente le parole di Gordon Ramsay, chef che io personalmente adoro "Un bravo chef si "vede da quello che è in grado di creare con i pochi ingredienti a disposizione, così ho frugando in frigorifero e dispensa ho trovato, 1 peperone, 1 cipolla, dei mini filetti di pollo, e tantissime spezie (quelle in casa mia non mancano mai)... e così mi sono detta proviamo a combinare gli ingredienti e vediamo se riesco a non combinare guai... ed è così che è nato il pollo con peperoni e fave, credo sia stato unn successo visto che non è avanzato nulla... proprio nulla.

Ingredienti per preparare il pollo con fave e peperoni:


  • 1/2 sacchettino di fave surgelate
  • 1/2 confezione di filetti di pollo
  • 1/2 cipolla
  • 1 peperone giallo
  • olio evo q.b.
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino abbondante di coriandolo
  • pepe, sale 


Ho affettato il peperone e la mezza cipolla (io avevo quella rossa di tropea) a listarelle sottili, e le ho messe a cuocere in una pentola antiaderente (io ho usato questo tipo di padella) con le fave ed un giro di olio evo.
Ho fatto andare per un pò di minuti, giusto il tempo di far prendere colore, poi ho aggiunto le spezie,  e 1/4 di bicchiare scarso di acqua, giusto per non far bruciare tutto) ho coperto e lasciato ammorbidire il tutto.
Quando i peperoni erano ammorbititi, ma non sfatti, ho aggiunto i filetti di petto di pollo tagliati a dadini e ho fatto cuocere alcuni minuti, giusto il tempo di far sorolare il tutto e far prendere un pò di colore al pollo... salato il tutto e portato in tavola.
Direi che hanno gradito tutti... 

Per far diventare questa ricetta un piatto univo, basta lasciare un pò più di sughetto di cottura, cuocere a parte un riso pilaf.
SHARE

About Cristina De Angelis

0 commenti :

Posta un commento